Dal Blog AGeSPI

27 mar 2017

Generare l’umano nelle RSA

di Antonio Monteleone
Welfare oggi, 1/2017

L’enfasi sulle procedure, le previsioni in materia di autorizzazione e accreditamento e la tendenza ad attenersi minuziosamente alle più varie disposizioni al fine di rendere il proprio comportamento formalmente inattaccabile verso eventuali contestazioni, rischiano di ingessare le modalità di lavoro nelle residenze per anziani, dimenticando che uno degli aspetti fondamentali di queste strutture sta nella qualità delle relazioni umane e nell’empatia tra tutti i soggetti – lavoratori e ospiti – che le popolano.

Clicca per scaricare l’articolo